NEWS

L'ANTICO PORTO DI HATRIA. XIV SETTIMANA DELLA CULTURA


L’antico porto di Hatria. XIV settimana della cultura, a cura di Agenzia per la Promozione Culturale di Atri e Oasi WWF “Calanchi di Atri” .

In occasione della XIV settimana della cultura, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MIBAC), l’Agenzia per la Promozione Culturale di Atri e la Riserva Naturale Regionale Oasi WWF “Calanchi di Atri”, in collaborazione con la Soprintendenza per i beni archeologici d'Abruzzo e il Comune di Atri, sono lieti di invitarvi alla settimana dedicata all’Antico porto di Hatria e alla suggestiva città. L'evento è studiato per ridestare l’attenzione di cittadini e curiosi sulla millenaria storia dell'antica città preromana, e far accrescere la consapevolezza del tesoro racchiuso nel nostro territorio, in modo da favorirne il più possibile la conservazione e la promozione.

In programma numerosi eventi. Si parte dal 18 aprile alle ore 17, presso l’Auditorium Sant’Agostino ad Atri, con “Un vetusto pomeriggio”, titolo accattivante che sintetizza la proiezione di filmati su Atri, la sua storia, i sapori e la natura.
Per il giorno seguente, 19 aprile, sono in programma visite guidate destinate ai cittadini e alle scuole, con orari dalle 15.30 alle 18 (il luogo dell'incontro sarà il portone della Cattedrale).
Il 20 aprile 2012 dalle ore 17, presso l’Auditorium Sant’Agostino è previsto il convegno “L'antico porto di Atri”. Dai continui lavori di studio sul porto, infatti, vengono alla luce scoperte sempre nuove, grazie alle instancabili operazioni di ricerca portate avanti dall’Archeosub Hatria, al cui fianco lavorano esperti provenienti dal mondo accademico italiano. Durante i campi organizzati dall’associazione subacquea, in collaborazione con l’Area Marina Protetta “Torre Cerrano”, quest’estate, è stata filmata, ad opera di Sergio Agnellini, una bitta nelle acque che lambiscono l’antico torrione viceregnale di “Torre del Cerrano”. Questo ed altri ritrovamenti rafforzano la tesi della presenza di uno scalo romano nelle acque pinetesi.
Il gruppo di studio della prof.ssa Migliorati, con la dott.ssa Marina C. Nuovo e la dott.ssa Giovanna Patti, la prof.ssa Oliva Menozzi , la prof.ssa Mancini e la prof.ssa Antonelli ci aiuteranno a comprendere ancora meglio qual era l’aspetto dell’antico porto, quali le funzioni commerciali all’interno delle antiche rotte adriatiche e quali i rapporti con la splendida cittadina di Atri.
La settimana della cultura si chiuderà con uno spettacolo, promosso dalla Fondazione Tercas, dal titolo Mosè in Egitto, azione tragico-sacra in tre atti di Andrea Leone Tottola, tratta dall’omonima opera di Gioacchino Rossini. La rappresentazione si terrà alle ore 21 di domenica 22 Aprile 2012 all’interno della Cattedrale di S. Maria Assunta, ad Atri.

Siete tutti invitati.

Per maggiori informazioni potete rivolgervi ai seguenti indirizzi email: ettore.cicconi@regione.abruzzo.it, oppure a info@riservacalanchidiatri.it.


 


Scarica allegato ALLEGATI

» scarica qui il programma della settimana della cultura

» scarica qui la locandina del convegno


Copyright ©2008 Riserva Naturale Regionale Oasi WWF "Calanchi di Atri" - P.Iva 00076610674 - Tutti i diritti riservati
Piazza Duchi D'Acquaviva CAP 64032 Atri (TE) - tel./fax +39 085 8780088, info@riservacalanchidiatri.it