NEWS

MAMMAFIT


MammaFit è un programma di allenamento della durata di circa 50 minuti, dedicato alle mamme, che possono esercitarsi in compagnia dei propri bambini. Esercizi di ginnastica con l’ausilio del carrozzino, passeggino o marsupio, che diventa parte integrante della lezione. Ma è una lezione adatta anche a mamme in dolce attesa o a mamme con figli più grandi. I benefici saranno una recuperata tonicità ed elasticità muscolare in generale, accompagnata da esercizi specifici per il rafforzamento di addominali e pavimento pelvico. Il tutto si svolgerà nello splendido scenario dell’Oasi WWF “Calanchi di Atri”, che al tramonto si tinge di colori caldi, rigeneranti per il corpo e per lo spirito.

Appuntamento con la dott.ssa Ines Mancinelli, nelle date del 22 luglio e 19 agosto entrambe alle ore 17.30, con punto di ritrovo al Centro Visite, in località Colle della Giustizia, ad Atri (TE).

Attività a pagamento, con prenotazione obbligatoria, pena l’esclusione, entro le ore 12:00 del giorno precedente. Le partecipanti dovranno munirsi di un tappetino o un telo per gli esercizi a terra.

Informazioni e prenotazioni dalle ore 9:00 alle 17:00 ai seguenti recapiti: tel. 085.8780088, cell. 331.57.99.191, email info@riservacalanchidiatri.it

« Maggiori informazioni


PASSEGGIATA ETNOBOTANICA. SULLE VIE DELLA DOGANELLA D’ABRUZZO TRA ERBE E PASTORI.


Il professor Aurelio Manzi, naturalista e botanico, condurrà la passeggiata etnobotanica, dedicata ad Erbe e pastori della Doganella d’Abruzzo, che si terrà presso la RNR Oasi WWF “Calanchi di Atri”, il 7 agosto alle ore 18:00.
Grazie alla sua attività di ricercatore, rivolta essenzialmente allo studio della vegetazione nei settori di ecologia, etnobotanica e conservazione della natura in ambito appenninico, la passeggiata rivelerà i segreti della transumanza in Abruzzo, raccontando di pastori, lanaioli, contadini ed erbe spontanee ormai divenute rare e preziose.
Il Ministero per L'Ambiente con le regioni Abruzzo, Molise, Campania e Puglia dal 2006 ha proposto "La transumanza: i Regi Tratturi" come Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. In seguito, nel 2009, è stata decisa la candidatura di un nuovo progetto transnazionale su "Tratturi e Civiltà della Transumanza".
La transumanza ha influenzato l’intera società meridionale, il paesaggio e l’urbanistica. Le società legate alla pastorizia, in ogni epoca, eleggevano proprie divintà e santi protettori, come San Michele, protettore delle greggi, in onore del quale il periodo della transumanza aveva inizio il 29 settembre (festa di San Michele) e si concludeva l'8 maggio (apparizione dell'arcangelo Michele presso la grotta di Monte Sant'Angelo sul Gargano).

« Maggiori informazioni


ARCHEOLAB


Laboratori didattici di Archeologia sperimentale, esibizioni, rievocazioni storiche, usi e costumi, e tanto altro.

Sabato 25 luglio, alle ore 10:30, le associazioni Arte Picena e ASD Natura d’Abruzzo, ci faranno sentire Piceni per un giorno con un appuntamento speciale dedicato all’archeologia sperimentale. Tramite le più innovative tecniche di ricerca archeologica si è riusciti a ricostruire usi e costumi dell’antica popolazione e durante la giornata i partecipanti rivivranno momenti di vita quotidiana “picena”, come il simposio, la realizzazione dei reperti fittili, la lavorazione del bronzo, la vestizione e, infine, lo spettacolare duello rituale a colpi di lance e pugnali.

Punto d’incontro: Centro Visite Colle della Giustizia Atri (Te)
Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 del giorno precedente - Info e costi:

ore 9,00 - 17,00. Tel. 331.57.99.191 - 085.87.800.88

« Maggiori informazioni


FRULLO DI ZAMPE E SCALPITO D'ALI


Frullo di zampe e scalpito d'ali. I calanchi in vita.

Mercoledì 29 luglio e lunedì 31 agosto, ore 21:00 presso il centro visite dell'Oasi, serata teatrale a cura dell'Associazione Sancho Panza.
Un viaggio teatrale tra le tradizioni popolari, i miti e le parole dei poeti che hanno raccontato il rapporto tra uomo e animale, attraverso la magia delle ombre, il teatro di strada e la land-art.

Attività a pagamento, prenotazione obbligatoria entro le ore 12 del giorno precedente l'evento.
Info e prenotazioni: 085.8780088, 331.5799191, info@riservacalanchidiatri.it

« Maggiori informazioni


MAMMAFIT


MammaFit, il 22 luglio e 19 agosto, alle ore 17.30, punto di ritrovo al Centro Visite.

Lo staff è costituito da Ostetrica, Psicologhe, Nutrizionista, Fisioterapista, Baby Sitter, Truccatrice, Fotografo Ufficiale.

Il corso ha una durata di circa 50 minuti, possono partecipare mamme con il marsupio e con il passeggino o anche mamme con figli più grandi senza nessun problema.

Le partecipanti dovranno munirsi solo di un tappetino o un telo per gli esercizi a terra.
L'evento è a pagamento, per info e prenotazione obbligatoria entro le 12 del giorno precedente l'evento. 085.8780088, 331.5799191 info@riservacalanchidiatri.it
Per maggiori chierimenti http://www.mammaf.it/.

Esiste un gruppo chiuso (Gruppo MammaFit L'Aquila) di circa 500 iscritte dove si possono scambiare informazioni, notizie, eventi e curiosità.

« Maggiori informazioni


L'OASI DELL'ASCOLTO


17 luglio ore 18:00 presso il centro visite dell'Oasi WWF Calanchi di Atri Laboratorio di consapevolezza ludico esperienziale a cura della dott.ssa Fadda
Attività rivolta ad un pubblico adulto
Portare con sé un tappetino.


Per info e prenotazioni 085.8780088, 331.5799191 info@riservacalanchidiatri.it. Attività gratuita, prenotazione obbligatoria entro le ore 12 del giorno precedente l'evento.

« Maggiori informazioni


COMUNICAZIONE DI SERVIZIO


Siamo spiacenti di informare tutti gli interessati che la lezione di Yoga in Natura prevista per l'11 luglio 2015 è annullata. Ci scusiamo per il disagio e vi ricordiamo che il prossimo appuntamento con Yoga in Natura è previsto per venerdì 28 agosto, alle ore 18:30.


LABORATORI DIDATTICI


Laboratori didattici.

Dedicati a bambini tra i 6 e i 14 anni.

I laboratori si terranno alle ore 16:00, presso il centro visite, nelle seguenti date:
luglio: 9, 16, 23, 30
agosto: 6, 13, 20, 27

Il costo a partecipante è di euro 5,00. Per l'attivazione di ogni laboratorio è necessario un numero minimo di n. 5 iscritti. La prenotazione è obbligatoria entro le ore 12 del giorno precedente il laboratorio ai seguenti numeri di telefono: 085.8780088, 331.5799191

« Maggiori informazioni


BIOENERGETICA. UN'OASI DI BENESSERE


Appuntamento con la Bioenergetica lunedì 6 luglio e lunedì 24 agosto, ore 18:30, presso il centro visite della riserva in località colle della Giustizia.

Attività gratuita, prenotazione obbligatoria, pena l'esclusione, entro le 12 del giorno precedente l'evento ai seguenti numeri: 085.8780088, 331.5799191

scarica qui la locandina dell'evento

« Maggiori informazioni


ESCURISIONI NATURALISTICHE 2015


L'Oasi WWF Calanchi di Atri tra natura, storia e leggenda.

Le escursioni naturalistiche si terranno alle ore 17:30, presso il centro visite, nelle seguenti date:
Giugno: 27
Luglio: 3, 10, 18, 21, 28,
Agosto: 4, 11, 14, 21, 25, 29
Settembre: 1, 4

La guida è gratuita, la prenotazione è obbligatoria entro le ore 12 del giorno precedente l'escursione ai seguenti contatti telefonici: 085.8780088, 331.57.99.191

Consigliamo di indossare scarpe da trekking o tennis, cappellino e borraccia con acqua.

« Maggiori informazioni


EARTH HOUR 2015


Anche quest'anno la città ducale di Atri ha aderito all'evento internazionale del WWF, richiamando l'attenzione sulla necessità urgente di intervenire sui cambiamenti climatici in corso mediante un gesto semplice ma concreto: spegnere la luce per un'ora. Per un giorno stabilito le luci si spegneranno dalle 20:30 alle 21:30, attraverso tutti i fusi orari, dal Pacifico alle coste atlantiche. Non mancate!
Appuntamento ore 20:30 in piazza Duchi Acquaviva ad Atri e a seguire cena a lume di candela a km0 presso il ristorante Il Duomo, in piazza Duomo ad Atri.
Info e prenotazioni 085.8780088, 331.2342323.

« Maggiori informazioni


ABRUZZO ATTRATTIVO. TURISMO ESPERIENZIALE E MARKETING TERRITORIALE


Su sollecitazione di numerose strutture ricettive che ogni anno chiedono di essere informate sia sulle nostre attività sia su quelle che si possono fare nelle zone limitrofe, si è pensato di organizzare un workshop presentando alcune delle innumerevoli attività che si possono proporre ai turisti. Abruzzo Attrattivo vuole essere dunque una vetrina per chi promuove attività nel mondo del turismo legato a luoghi storici o paesaggistici del nostro territorio, in alcuni casi sconosciuti a molti, affinché le strutture ricettive presenti su tutto il territorio e in particolare nell'area costiera teramana possano promuoverle, aumentando l'offerta turistica.

Il workshop si dividerà in due sessioni: dopo i saluti delle Autorità locali, la prima sessione del convegno, moderata dal dott. Paolo Setta, riguarderà “Turismo ambientale, sport e tempo libero” e la seconda, moderata dal dott. Adriano De Ascentiis, sarà incentrata su “Turismo culturale, archeologico e speleologico”.

Per info e prenotazioni 085.8780088- 331.2342323 email: info@riservacalanchidiatri.it

« Maggiori informazioni


DARWIN DAY


In occasione della nascita di Darwin, ogni anno si tengono delle giornate di approfondimento scientifico dal titolo Darwin day. Quest'anno abbiamo pensato di aderire all'iniziativa organizzando una giornata tematica che prevede nella mattinata il coinvolgimento delle scuole sull'importanza del mantenimento della Biodiversità urbana, attraverso l'installazione di nidi e rifugi artificiali che permettono a specie come le cince di riprodursi indisturbate anche in ambiti urbani fortemente disturbati e antropizzati. La giornata si chiuderà con una lezione sui chirotteri che presenteremo all'interno di un pub/bar della città di Atri per raggiungere una tipologia di pubblico non sempre attenta o comunque poco coinvolta su queste problematiche.

« Maggiori informazioni


CONVEGNO: RECUPERO E VALORIZZAZIONE DELLA RAZZA GALLINA NERA ATRIANA


La Gallina Nera Atriana.
L’Oasi WWF Calanchi di Atri presenta i risultati delle ricerche sul recupero della razza.

Le manipolazioni dell’uomo sugli animali domestici, insieme alle mutazioni naturali hanno progressivamente dato origine a un numero enorme di razze locali.
Ogni razza viene selezionata dall’uomo per uno scopo specifico, quasi sempre legato al livello di produttività. Questa pratica ha fatto sì che le razze cosmopolite, altamente produttive, abbiano preso il posto di quelle locali, a discapito della varietà genetica e con una grave perdita di biodiversità.
Con queste premesse l’Oasi WWF Calanchi di Atri presenterà il prossimo 19 dicembre, alle ore 17, presso la sala consiliare del comune di Atri, i risultati del Progetto di recupero della Gallina nera atriana, che si colloca all’interno del più ampio Culture e colture nella Riserva dei Calanchi, ripreso negli ultimi anni dal direttore della riserva, dott. Adriano De Ascentiis.

« Maggiori informazioni


COMUNICAZIONE DI SERVIZIO: VARIAZIONE DATA PASSEGGIATA ALLE FONTANE ARCHEOLOGICHE


Con la presente comunicazione di servizio avvisiamo tutti coloro che sono interessati a partecipare alla Passeggiata alle fontane archeologiche che la data di svolgimento del suddetto evento è stata posticipata al 14 settembre 2014 causa previsioni di cattive condizioni meteo.

Orario e luogo di incontro P.zza Duomo, ore 14,45.
Quota di partecipazione 2 euro.
Al termine della passeggiata è previsto un piccolo rinfresco per i partecipanti.

Vi invitiamo a prenotarvi entro e non oltre le ore 12 del giorno precedente la passeggiata ai seguenti contatti:
info@riservacalanchidiatri.it, 085.87.800.88, cell. 331.23.42.323.

« Maggiori informazioni


PASSEGGIATA ALLE FONTANE ARCHEOLOGICHE


Ritrovo alle 14,45 in piazza Duomo

percorso: p.zza Duomo, Fonte Canala, Fonte Pila, Fonte Fontecchio, Fonte Sant’Ilario, Fonte Brecciola, Centro Visitatori Oasi WWF Calanchi di Atri

La passeggiata sarà allietata da canti e balli popolari, delle guide spiegheranno il funzionamento delle fontane.

Quota di partecipazione 2 euro.

Al termine della passeggiata ci sarà un piccolo rinfresco per i partecipanti

« Maggiori informazioni


VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLE ERBE MANGERECCE


Il 30 agosto 2014 torna "Viaggio alla scoperta delle erbe mangerecce"

Viaggio alla scoperta delle erbe mangerecce con aperitivo tematico. Sono tante le erbe spontanee che si possono mangiare. Scopriremo insieme quali sono e come cucinarle.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 12:00 del giorno precedente.

« Maggiori informazioni


SHIATSU, LUNA E CALANCHI


Shiatsu, luna e calanchi, dove Oriente e Occidente si fondono.

Siamo ormai alla seconda edizione di "Shiatsu, luna e calanchi", la serata dedicata al massaggio shiatsu al chiaro di luna, organizzata dall’Oasi WWF Calanchi di Atri e dall’Aurora Shiatsu School di Alba Adriatica, la cui preziosa collaborazione con l'oasi ...e` arrivata al quinto anno. Sabato 23 agosto, dalle ore 21:00 alcuni operatori effettueranno trattamenti shiatsu agli ospiti della riserva naturale, come di consueto nella rilassante cornice del centro visite dell’Oasi WWF Calanchi di Atri in località Colle della Giustizia. Il chiarore della luce lunare portera`i suoi benefici e rendera`ancor piu`efficaci gli effetti del trattamento che, agendo sui 7 chakra, i centri in cui risiede l'energia secondo l'induismo, riportera` l'equilibrio mente-corpo.
Per chi non avesse mai provato un massaggio shiatsu, ma anche per coloro che ormai non sanno vivere senza, ne raccontiamo le origini.
Sebbene lo Shiatsu sia una tecnica tipicamente Giapponese, le sue radici devono essere ricercate nell’antica Medicina Cinese. Il testo più antico ritrovato, Il classico dell'Imperatore Giallo, risale alla dinastia Han (206 a.C.) e descrive come la medicina e la filosofia fossero considerate un’unica entità. Fu intorno al XX secolo che si sviluppò lo Shiatsu. Un giovane di nome Tokujiro, si trasferì con tutta la famiglia dalla campagna di Hokkaido in un'isola del Nord del Giappone. Per via del clima molto rigido, sua madre fu colpita da artrite alle ginocchia che si estese in molte altre zone del corpo. Tokujiro, ancora ragazzo, decise che doveva aiutarla e cominciò a sperimentare una tecnica basata su pressioni portate con le mani; piano piano si accorse che i trattamenti a cui sottoponeva la madre le davano giovamento. Continuando con gli "esperimenti" si accorse che premendo su ambo i lati della schiena, le ghiandole destinate a produrre cortisone venivano stimolate, sortendo un effetto curativo per i reumatismi!
Ad oggi lo shiatsu viene praticato per produrre una distensione del soggetto, fino a un rilassamento completo delle parti trattate, ciò spiega i risultati benefici dello shiatsu per malanni legati a stress o tensioni. Al riparo dal caos, immersi nel verde, tra gli aromi sprigionati dalle piante officinali, vi aspettiamo numerosi, muniti di coperta, tappetino e cuscino!

« Maggiori informazioni


L'OASI DELL'ASCOLTO


Venerdi' 22 agosto torna "L'Oasi dell'Ascolto", laboratorio di consapevolezza ludico-esperienziale. Un'occasione per osservare e giocare con il nostro canale privilegiato di comunicazione: l'Ascolto. Entreremo in contatto con quell'insieme di canali percettivi che attiviamo quotidianamente quando siamo in ricezione, intenzionalmente o meno, dei messaggi che arrivano dall'ambiente, dalle altre persone, dal nostro corpo.
Attraverso delle attività di gruppo sperimenteremo l'ascolto attivo e l'ascolto interiore, prestando attenzione alle dinamiche interpersonali che si attivano durante il processo comunicativo. L'ascolto attivo promuove la cooperazione e crea un contatto empatico, profondo ed ecologico, migliorando la qualità delle relazioni per il benessere comune. Lo scopo del laboratorio è permettere ai/alle partecipanti di sperimentare la possibilità di sviluppare la propria competenza d'ascolto partendo dall'esperienza di essere ascoltati. L'attività è rivolta a persone adulte per un numero massimo di 20 partecipanti.
Si consiglia di portare un telo o tappetino e di indossare abbigliamento comodo Il laboratorio è condotto da Francesca Fadda, psicologa, psicoterapeuta sistemico relazionale in formazione, referente regionale per l’Abruzzo della Sintesi Personale.

info e prenotazioni 085.8780088, info@riservacalanchidiatri.it

« Maggiori informazioni


ATRI SOTTO LE STELLE SUMMER EDITION


La visita guidata parte dal palazzo ducale alle ore 21. I curiosi visitatori saranno condotti alla scoperta del palazzo ducale e dei suoi sotterranei, dalla storia complessa e dai numerosi utilizzi, ultimo quello di location per la mostra organizzata dal Vagiti Ultimi dal titolo Ante Mortem. Il secondo monumento sarà l'imponente Basilica Cattedrale di Santa Maria Assunta, sorta su edifici preesistenti e l'annessa Cripta, che attualmente ospita la mostra Stills of Peace: Italian and Pakistan, una ricerca del senso contemporaneo.

La visita guidata è gratuita, è previsto il pagamento del tiket di 1 euro per l'ingresso a Chiostro e cisterne della Cattedrale, gestite dal Museo Capitolare.

La prenotazione alla visita guidata è obbligatoria entro e non oltre le ore 12:00 del 13 agosto.

Info e prenotazioni 085.8780088, 331.2342323, info@riservacalanchidiatri.it

« Maggiori informazioni



PAGINA :   « PRECEDENTE  1 2 3 4 5 6 7 [ 8 ] 9 10 11 12 13 14  SUCCESSIVO »



Copyright ©2008 Riserva Naturale Regionale Oasi WWF "Calanchi di Atri" - P.Iva 00076610674 - Tutti i diritti riservati
Piazza Duchi D'Acquaviva CAP 64032 Atri (TE) - tel./fax +39 085 8780088, info@riservacalanchidiatri.it